Le 3 virtù morali indispensabili per una risposta etica alla pandemia

Compassione, solidarietà e giustizia possono essere il cocktail perfetto per una risposta più morale alla pandemia del Covid-19. Gli impatti degli ultimi mesi, infatti, sono disomogenei e, nonostante le disparità, i Paesi stanno riaprendo senza un piano certo e incentrato sulla disuguaglianza. Mary Elizabeth Collins, docente alla Boston University, e Sarah B. Garlington, docente alla Continue Reading

Shaming online pandemico: ci sta aiutando a mantenere le distanze?

Da metà marzo, quando abbiamo imparato espressioni distanziamento sociale e lockdown come mezzi per contrastare la diffusione del Covid-19, una frenesia pubblica di paura e violenza si è diffusa sui social media. Migliaia di persone accusano, nominano e svergognano gli altri per il rispetto o meno delle regole. Tutti sono presi di mira: i pendolari Continue Reading

Distanziamento sociale ai tempi del coronavirus: uno sguardo più profondo in noi stessi

Ho la sensazione che questo 2020 non lo dimenticheremo mai. Dai primi mesi di quest’anno, lasciando l’inverno, penetrando violentemente la primavera e le nostre vite, il Covid-19 si è in gran parte impossessato delle nostre case e delle nostre paure – lavorando a distanza, prendendo le distanze dal sociale e sperando di rendere nostre alcune Continue Reading

3 modi in cui la pandemia di coronavirus cambierà chi siamo

Per la maggior parte della popolazione mondiale, la pandemia di coronavirus rappresenta una circostanza completamente senza precedenti, tanto nuova quanto la certezza che ci cambierà la vita dopo. Nessun evento nella storia recente ci ha influenzato in modo così profondo e pervasivo. La definiamo guerra, ma spesso dimenticando che la guerra non è accompagnata da Continue Reading

Psicosi cibernetica e manipolazione dei social network (ai tempi del coronavirus e non)

La tendenza a vedere (o non vedere) i fatti secondo ciò che meglio si adatta alle opinioni già formate e alla manipolazione del traffico sui social network (per creare la falsa impressione della popolarità di certe idee) sembra generare una psicosi cibernetica metaforica. In termini generali, la psicosi si riferisce a disturbi nel senso della Continue Reading

Hate speech sui social media: una piaga da debellare

I discorsi di odio, o hate speech come diremmo in inglese per far più bella figura, si riferiscono al messaggio diffuso oralmente, per iscritto, su supporti visivi, cartacei o audio, sui media, Internet o qualsiasi altro mezzo, che incoraggi comportamenti contro la dignità e la parità di diritti di persone, gruppi minoritari o maggioritari e Continue Reading

Anonimato online: quando (non) è necessario

L’anonimato è un costrutto relativamente nuovo e l’ascesa dei social network ha contribuito alla sua origine. Quindi, abbiamo trascorso molto più tempo a vivere senza di esso che a conviverci. “L’anonimato non esisteva nelle piccole città ai tempi passati“, affermano gli esperti, ovvero quando tutti conoscevano gli affari di tutti. “In una certa misura, la vita Continue Reading