Condividere una buona azione sui social network: egocentrismo o un modo per dare l’esempio?

Sebbene a volte non ne siamo testimoni, ogni giorno avvengono gesti di gentilezza che ammorbidiscono il cuore di chiunque. In questi casi, le persone tendono a comportarsi altruisticamente, lasciando da parte i propri interessi per aiutare qualcuno. Tuttavia, vivendo nell’era della comunicazione, molte persone criticano quanti pubblicano le proprie opere sui social network. A questo proposito, gli Continue Reading

Il social credit basato sui dati della popolazione in Cina sembra una distopia fantascientifica

I social media prosperano misurando la popolarità. A mano a mano che le visualizzazioni, i retweet, i follower e gli amici aumentano di numero, ci viene data una misura aggiornata della nostra importanza, della nostra influenza, della nostra autostima. Se facciamo bene, la nostra reputazione sale. Fare errori, tuttavia, porterà ad un crollo, al blocco, ai rifiuti. Continue Reading

Anonimato sui social network: qual è la stretta separazione tra persona online e identità offline

Molti utenti dei social network scelgono di mascherare le loro identità reali. Questo può essere fatto attraverso l’anonimato (senza fornire alcun nome) o la pseudonimia (fornendo un nome falso). Alcune persone che preferiscono un personaggio anonimo o pseudonimo includono, ma non sono limitati a: Gli individui con condizioni mediche che vogliono discutere i sintomi e il Continue Reading

Social network e ricerche di lavoro: i pro e i contro da tenere in considerazione

Chi è in cerca di lavoro si rivolge sempre più spesso ai social network per proporsi ai potenziali datori di lavoro, collaborare con altri professionisti e cercare nuove opportunità. Tuttavia, un profilo di social networking non professionale può anche rendere un candidato inadatto, rivelando troppe informazioni personali o poco lusinghiere a un potenziale datore di lavoro. Questa Continue Reading

Social network: chi può accedere alle nostre informazioni

Probabilmente quando si inviano informazioni su un social network, un utente si aspetta che i contatti autorizzati possano vederle. Ma chi altri può averne accesso e cosa è esattamente visibile? Le entità che raccolgono informazioni personali per scopi legali includono: Gli inserzionisti interessati alle informazioni personali in modo che possano indirizzare meglio i propri annunci a Continue Reading

WhatsApp, ovvero la “mano del diavolo” che dispensa ansie e paure

Poiché è praticamente impossibile fare a meno – diciamocelo – di qualcosa di essenziale nella vita di oggi come Whatsapp – o qualsiasi altro mezzo di comunicazione immediata, il problema della “comunicabilità”, fiducia e interazione si intensifica. Tuttavia, ciò che si può fare è cominciare a capire che il problema non è lo strumento, ma l’uso inadeguato Continue Reading

Chi è il brand journalist e cosa fa: la nuova era del giornalismo che racconta le aziende

Le grandi aziende come HSBC, Coca-Cola e American Express hanno sviluppato sui propri portali diversi contenuti, una tendenza che cresce man mano che i mezzi di comunicazione asfaltano qualsiasi altro espediente pubblicitario. Prima le aziende erano solo una “notizia”, ora la “fanno”. La comunicazione aziendale si è spostata dal comunicato stampa ai portali interni con uno Continue Reading

È da codardi nascondere la propria identità online?

Si risponde ai blog, alle notizie lette e su altri siti online riguardo qualsiasi cosa attraverso un nome falso. La domanda è: perché? Perché nascondersi? Nel corso degli anni, sui vai blog che ho “partorito” e sui diversi siti sui quali ho scritto, ho scoperto che i post più velenosi, cattivi e incivili erano scritti quasi sempre da Continue Reading