William ed Harry rendono omaggio al loro nonno: due modi di ricordarlo a confronto

I due fratelli, William e Harry, si sono alternati nel ricordo del loro amato nonno a pochi minuti di distanza l’uno dall’altro. Ad essere distanti, ormai, sono le loro persone. E, a noi, dispiace un po’. Tuttavia, come sempre accade riguardo le loro rispettive vicende, anche il momento del dolore e del ricordo è passato […]

Continue Reading

Di quando Giuseppe Conte tornò a parlare sui social

Questo non è un articolo che tratterà di politica. Questo articolo parlerà della comunicazione politica. Ieri, chi ne era interessato, ha sicuramente seguito il discorso di Giuseppe Conte, intervenuto all’Assemblea del Movimento 5 Stelle. “Sono qui con voi perché ho accettato di cimentarmi in questa sfida“, ha esordito per poi proseguire: “molto complessa ma affascinante: […]

Continue Reading

Come è cambiata la comunicazione oggi: tra videoconferenze e videocall

Chiamiamole video chat, videoconferenze o con il poco entusiasmate call, chiamiamole come ci pare ma il dato è certo: oggi, in tempi pandemici, il modo di comunicare/lavorare/farci compagnia è nettamente cambiato. La videoconferenza può offrire vantaggi immediati, questo è indubbio, e può anche creare un vantaggio competitivo al nostro lavoro. Ma che ci abbia “sconvolto” […]

Continue Reading

TikTok e i video che portano al suicidio: il perchè di un fenomeno sempre più complesso

L’ultimo caso di suicidio dovuto ai numerosi video scioccanti apparsi sui social media, su TikTok nello specifico, è forse il più tragico (rispetto a quello che deve ancora, inesorabilmente, verificarsi). Spesso virali, questi video fanno breccia nelle menti dei bambini e degli adolescenti, quelle, per intendersi, più fragili nel constatare cosa sia giusto e sbagliato. […]

Continue Reading

Comunicazione online e offline, un problema dei nostri tempi

Negli ultimi sei mesi il mondo è cambiato sostanzialmente. Sono cambiamenti di cui nessuno sa l’evoluzione – ancora – nel futuro. Questi cambiamenti hanno interessati tutti e di tutte le fasce d’età negli ultimi mesi e non sono del tutto sotto controllo. Ci stanno investendo, disorientando, alcuni sono voluti, altri completamente disattesi. Nel momento li […]

Continue Reading

La prima pandemia dell’era virtuale: come i social network aiutano nella crisi del coronavirus

La precedente pandemia registrata si è verificata nel 2009 con l’influenza aviaria. Non è stato il primo episodio nella storia, ma poi i social network – che stavano emergendo all’epoca – hanno cambiato tutto. Quello del Covid-19 è la prima pandemia di cui tutti gli eventi sono narrati in tempo reale. Facebook esisteva già (è […]

Continue Reading

Patologie comunicative: la fobia dei social network

Mentre Facebook si conferma il social network più utilizzato, Instagram raggiunge e sorpassa Twitter, molte organizzazioni sono ancora riluttanti a essere presenti sui social network sostenendo di avere paura di possibili critiche e opinioni negative che potrebbero portare al loro ingresso nell’universo dei social media. Si direbbe che sentono di aver messo al sicuro “la […]

Continue Reading