Come migliorare la strategia sui social media per Natale

Federica DiFederica

Come migliorare la strategia sui social media per Natale

Siamo circondati da luci di Natale. I negozi e i centri commerciali offrono un’atmosfera natalizia quasi stucchevole e la televisione “di Natale” è protagonista con film visti e rivisti e programmi a tema.

Pertanto, è anche il momento di incorporare i contenuti relativi a queste festività nella nostra strategia di marketing nei social media.


Natale nei tuoi contenuti

Tenete presente, dunque, i seguenti punti nella vostra strategia sui social media:

  • Inserite temi natalizi nelle intestazioni dei vostri profili Facebook, LinkedIn, Twitter o Google Plus. Per fare ciò, usate i colori del vostro logo e, se al momento avete una promozione o un servizio speciale attivi per Natale, allegateli ovunque. Questo vi farà risaltare e attirerà l’attenzione degli utenti che vi seguono.
  • Scattate qualche foto dei vostri prodotti accanto all’albero di Natale, decorato con luci natalizie o altre decorazioni legate a queste festività. Ci sono molti modi divertenti per fare foto da aggiungere ai vostri contenuti.
  • Se organizzate un evento natalizio per lo staff, scattate foto e condividetele. Gli utenti adorano questo approccio al brand. Condividete anche le foto dell’ufficio decorato per Natale.
  • Pubblicate contenuti originali che rispondano alle domande dei vostri utenti, come suggerimenti, tutorial e, in modo originale, per dare loro un tocco natalizio accompagnato da una ricetta natalizia o un’idea originale per celebrare una festa. Sappiamo tutti che, ponendo domande ai nostri follower, otteniamo un maggiore coinvolgimento.
  • Fate domande sul dove/come trascorreranno le festività i vostri followers o sul luogo di vacanza natalizio preferito, o su quale tradizione natalizia piace di più!
  • Approfittate della potenza dei video, pubblicando un saluto di Natale per tutti i vostri follower.

Info sull'autore

Federica

Federica administrator

Ho studiato Shakespeare all'Università e mi ritrovo a scrivere di tecnologia, smartphone, robot e accessori hi-tech da anni! La SEO? Per me è maschile, ma la rispetto ugualmente. Quando si suol dire "Sappiamo ciò che siamo ma non quello che potremmo essere" (Amleto, l'atto indovinatelo voi!)

Send this to friend