Come mantenere la privacy su Facebook dopo lo scandalo di Cambridge Analytica

L’account utente di Facebook viene utilizzato per molti altri servizi e, spesso, in sostituzione del solito sistema di registrazione tramite email e password. In questo modo, si può accedere a molte altre piattaforme di terze parti o altri sviluppatori, che si tratti di un sito web, di un gioco o di un’applicazione. Allo stesso modo, anche Twitter ha la Continue Reading

Social network: chi può accedere alle nostre informazioni

Probabilmente quando si inviano informazioni su un social network, un utente si aspetta che i contatti autorizzati possano vederle. Ma chi altri può averne accesso e cosa è esattamente visibile? Le entità che raccolgono informazioni personali per scopi legali includono: Gli inserzionisti interessati alle informazioni personali in modo che possano indirizzare meglio i propri annunci a Continue Reading

Social network: quali informazioni sono pubbliche

Esistono due tipi di informazioni che possono essere raccolte su un utente da un social network: informazioni condivise e informazioni raccolte tramite tracciamento elettronico. Informazioni su una condivisione utente Le informazioni su una condivisione utente possono includere: Foto e altri media; Età e sesso; Informazioni biografiche (istruzione, storia del lavoro, città natale, ecc.); Aggiornamenti di stato Continue Reading

Tipi di social network: quali sono, come li riconosciamo e come li “viviamo”

Esistono molti tipi di social network. Questa scheda informativa esamina le implicazioni sulla privacy e sulla sicurezza dell’utilizzo di alcuni di essi.  La maggior parte delle reti sociali combina elementi di più di uno di questi tipi di network e l’obiettivo di un social può cambiare nel tempo.  Sebbene questa scheda informativa non indirizzi ogni tipo di Continue Reading

Cosa non dovresti condividere sui social network quando sei in vacanza

Gli esperti in cybersecurity avvertono che, durante le feste o i weekend, aumentano i rischi di furto d’abitazione, furto d’identità e truffe. Anche se l’idea non è quella di cadere nella paranoia e arrivare ad eliminare i diversi account sui social media (o non uscire di casa), le seguenti sono alcune considerazioni per tenere conto delle informazioni che Continue Reading

WhatsApp, ovvero la “mano del diavolo” che dispensa ansie e paure

Poiché è praticamente impossibile fare a meno – diciamocelo – di qualcosa di essenziale nella vita di oggi come Whatsapp – o qualsiasi altro mezzo di comunicazione immediata, il problema della “comunicabilità”, fiducia e interazione si intensifica. Tuttavia, ciò che si può fare è cominciare a capire che il problema non è lo strumento, ma l’uso inadeguato Continue Reading