facebook

Strategie, nuove sfide e obiettivi fanno parte di tutto ciò che i brand propongono per raggiungere i propri clienti. E in questo 2019, l’ambiente digitale sarà più dinamico e stabilirà nuovi standard.

Queste previsioni sono state fatte da Hootsuite, la società che ha condotto un’indagine in cui ha delimitato una mappa di cinque tendenze nei social network per navigare e avere successo nel corso dei mesi di quest’anno. Il rapporto “si basa su un’indagine su oltre tremila clienti di Hootsuite – dalle grandi aziende alle piccole agenzie – eseguiti alla fine del 2018“, ha spiegato il responsabile dei contenuti.

Inoltre, aggiunge, il rapporto includeva informazioni rivelatrici su interviste avute con dozzine di analisti del settore. Secondo le nuove linee guida, i marchi dovrebbero essere più trasparenti e raccontare storie vere ed emozionanti.

La fiducia è il fattore più importante di tutti. Dopo il problema della diffusione dei dati di Facebook, le regole del gioco sono leggermente cambiate, lasciando un cattivo risultato: le persone si fidano di meno.

 

I punti chiave

Iniziare da zero. È tempo di ricostruire la fiducia. Le marche sono umanizzate, mentre il cerchio della fiducia nei social network si restringe.

Tornare al contenuto. Non si può lasciare da parte le storie. I team di contenuti si adattano ai nuovi formati offerti dalle storie da condividere.

Migliore pubblicità. Chiudere il vuoto pubblicitario. L’aumento della concorrenza negli annunci pagati su reti richiede ai marketer di migliorare la propria strategia.

Essere aggiornati. Presuppone decifrare il codice commerciale. I progressi nelle tecnologie di acquisto di rete stimolano (finalmente) gli acquisti.

Gli utenti non smettono di essere protagonisti. Le piattaforme di messaggistica sono padrone del settore. Gli utenti richiedono migliori esperienze personali faccia a faccia.