Come cancellare i miei post da Facebook

Federica DiFederica

Come cancellare i miei post da Facebook

C’è un modo molto semplice per rimuovere le tue pubblicazioni dal social network più popolare di questi tempi e si tratta di andare alle pubblicazioni in questione, fare clic sull’icona della freccia nell’angolo in alto a destra del post e cercare l’opzione “Elimina pubblicazione”. È necessario farlo con tutto ciò che si desidera eliminare. Sì, è un po’ noioso, ma il risultato è quello che volevamo.

Leggi anche: Come eliminare i tuoi post dai social network in modo massiccio

 

Elimina i post dal registro delle attività

Sarebbe meno fastidioso cancellarli manualmente vedendo tutti i tuoi post in un unico posto.

Passaggio 1: vai al menu generale di Facebook > Registro attività > Pubblicazioni.

Passaggio 2: fare clic sull’icona della matita che accompagna ciascun post e premere Elimina.

Elimina i post in blocco con Facebook Post Bulk Delete

Ma se vuoi eliminare molte pubblicazioni con pochi clic, è meglio utilizzare un software che lo consenta, poiché la piattaforma social non offre questa opzione. Social Book Post Manager è un’estensione con cui potremmo eliminare messaggi in modo massiccio. Segui questi passaggi:

Passaggio 1: installa l’estensione indicata in Google Chrome.

Passaggio 2: Una volta installato, accedi a Facebook e apri l’estensione. Vedrai un box con diverse opzioni da compilare. Qui puoi indicare l’anno, i mesi e, facoltativamente, le parole chiave che contengono i post che desideri eliminare.

Passaggio 3: Una volta indicati i dati sopra, è necessario premere il pulsante “Elimina post”. Vedremo i post trovati e ci verrà chiesto se vogliamo eliminarli.

Con questo plugin puoi anche smettere di seguire alcune Fanpage.

Info sull'autore

Federica

Federica administrator

Ho studiato Shakespeare all'Università e mi ritrovo a scrivere di tecnologia, smartphone, robot e accessori hi-tech da anni! La SEO? Per me è maschile, ma la rispetto ugualmente. Quando si suol dire "Sappiamo ciò che siamo ma non quello che potremmo essere" (Amleto, l'atto indovinatelo voi!)

Commenta

Send this to friend